La Migliore Soluzione Per La Configurazione Della Sicurezza TCP/IP In Windows Server 2008

0 Comments

La soluzione più completa e facile da usare per i problemi del tuo PC. Non dovrai più scorrere infinite opzioni o aspettare in attesa, basta un clic!

Se ricevi un enorme errore di configurazione della sicurezza TCP/IP utilizzando Windows Server 2008, questa guida sicuramente Aiutarti.Specifica l’indirizzo IP, la subnet mask e il router predefiniti. DNS. Specifica il nome host, il nome di dominio e, di conseguenza, gli indirizzi aggiuntivi dei server DNS. VINCE l’indirizzo.

Questo articolo spiega come impostare in modo positivo il filtro TCP/IP su computer che eseguono Microsoft 2003 Windows.

Panoramica

I computer portatili Windows 2003 supportano diversi moduli di controllo dell’accesso in entrata. di Uno dei modi più semplici e più efficaci per controllare facilmente l’accesso ai messaggi in arrivo è utilizzare realmente un selettore TCP/IP. I sistemi di filtraggio TCP/IP sono disponibili sui computer Windows dal 2003.

Garantisce la prevenzione del filtraggio TCP/IP durante l’esecuzione in modalità kernel. Al contrario, altre opzioni per il controllo dell’accesso in entrata ai computer Windows 2003, come l’utilizzo di un purificatore di criteri IPSec e generalmente l’instradamento del server di hosting ras tramite processi in modalità utente o sistemi di workstation e server, saranno diverse.>

Puoi

Configurazione della sicurezza TCP/IP in Windows Server 2003

Come abilito il TCP sul server Windows?

Nelle nostre proprietà del protocollo Da Internet (TCP/IP), opta per il riquadro di discussione avanzato. scegli le opzioni. In “Opzioni avanzate” seleziona TCP/IP, “Filtraggio” e poi “Proprietà”. Fare clic per passare alla casella di controllo Abilita filtro TCP/IP (tutti gli adattatori) con cui lavorare.

  1. Seleziona seleziona “Avvia” quei “Pannello di controllo”, quindi “Connessioni di rete” e infine scegli l’area di connessione locale che desideri configurare.dialog

  2. Nella finestra Stato connessione, seleziona Proprietà.”Protocollo

  3. Seleziona (TCP/IP)”, “Internet”, dopodiché “Proprietà”.

  4. Dov’è TCP IP filtrare?

    Per accedere alla finestra di modifica corrispondente ad alcuni dei filtri di instradamento TCP/IP, aprire la finestra di dialogo Filtraggio TCP/IP più importante (sotto TCP/IP), Globale/Filtraggio/Filtraggio, quindi fare clic sul pulsante Filtri di instradamento. Le regole di filtraggio del percorso possono essere applicate a livello globale su un dispositivo anche se non sono associate a un’interfaccia specifica.

    Nella finestra della chat, seleziona Advanced Internet Protocol Properties (tcp/ip).

  5. Scegli le opzioni. Tu

  6. Nella sezione Opzionale, seleziona Filtro TCP/IP, quindi seleziona Proprietà.

  7. Seleziona Abilita metodo di filtraggio TCP/IP (tutti gli adattatori) per selezionarlo. tu

    Nota

    Se qualcuno seleziona questa casella, ti aiuterà a filtrare tutti tranne gli adattatori, un nuovo utente configura i filtri individualmente per tutti i singoli adattatori. Non tutti gli adattatori mettono gli stessi filtri.

  8. Nella finestra di dialogo Filtro TCP/IP, puoi configurare le porte TCP, gli slot UDP (User Datagram Protocol) e i protocolli Internet per il filtraggio in tre sezioni. Nella seconda area, configura le impostazioni di sicurezza appropriate in base al tuo computer.

    Nota

    Non soffrire più di errori di Windows.

    Il tuo computer è lento, si blocca o ti dà la temuta schermata blu della morte? Bene, non preoccuparti: c'è una soluzione! Reimage è il software definitivo per riparare gli errori di Windows e ottimizzare il tuo PC per le massime prestazioni. Con Reimage, puoi risolvere un'ampia gamma di problemi comuni in pochi clic. L'applicazione rileverà e risolverà gli errori, ti proteggerà dalla perdita di dati e da guasti hardware e ottimizzerà il tuo sistema per prestazioni ottimali. Quindi non soffrire più con un computer lento o in crash: scarica Reimage oggi!

  9. Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  10. Passaggio 2: esegui una scansione per trovare e correggere gli errori
  11. Passaggio 3: riavvia il computer per rendere effettive le modifiche

Se l’opzione è letteralmente abilitata P “Consenti tutto”, in sostanza consenti pacchetti per traffico TCP o UDP. Consenti solo consente di pubblicare porte consentite richieste dalla licenza solo per i visitatori del sito Web o TCP UDP selezionati. Specificare le porte, per utilizzare il pulsante Aggiungi reale. Per bloccare tutto il traffico TCP individuale e udp, selezionare “Consenti solo diversità” ma non aggiungere numeri di plug-in alla colonna “porte udp” tra loro con la colonna “Porte TCP”. Non è possibile influenzare il traffico UDP o TCP impostando l’intera selezione dei protocolli Consenti solo per IP ed escludendo i protocolli IP aggiuntivi 5 e 17.

Configurazione della sicurezza TCP/IP di Windows in Small Server Business 2003

  1. Seleziona Start, seleziona Pannello di controllo, fai clic con il pulsante destro del mouse su Connessioni di rete e seleziona subito Apri.

  2. Dove vorresti eseguire modifiche alla configurazione su Windows Server 2008?

    Uno di questi strumenti, Windows 2010 Server Core Configurator, è un gruppo di script che ti consente di prendere una decisione su qualsiasi argomento che i clienti desiderano discutere. Puoi utilizzare questo strumento WWW qui: .codeplex.com/CoreConfig.

    Seleziona con il tasto destro “Rete se connessione”, desideri impostare il controllo degli accessi in entrata, quindi scegli “Proprietà”.

  3. In generale, in “Proprietà adattatore nome” “Protocollo, seleziona Internet (TCP/IP)” e forse “Proprietà”.

  4. Nella finestra di discussione delle proprietà del protocollo Internet (TCP/IP), seleziona “Extra”.

  5. Seleziona la scheda Opzioni.

  6. Seleziona Filtro TCP/IP e selezionerai Proprietà.

  7. configurazione del collaterale TCP/IP in Windows Server 2008

    Fare clic su Avanti per selezionare la casella di controllo Abilita analisi filtro TCP/IP (tutti gli adattatori).

    Nota

    Se selezioni questa casella di controllo, la tua organizzazione potrebbe benissimo abilitare il filtraggio per tutti gli adattatori. Tuttavia, la configurazione del filtro deve essere eseguita fondamentalmente da ciascun adattatore. Se è stato abilitato anche il filtraggio TCP/IP, è possibile configurare l’adattatore selezionando l’opzione Consenti tutto, oppure è possibile supportare solo determinati protocolli IP, porte TCP, quindi protocollo UDP (custom datagrams per mov) per il traffico in entrata. Ad esempio, se si abilita il filtro TCP/IP e anche tutti configurano la scheda di rete esterna per consentire solo la porta 80, questa univoca consentirà alla scheda di rete esterna di considerare solo il traffico web. Se la NIC intermedia ha anche TCP/IP configurato, filtrando ma con la semplice opzione “Allow All”, ciò consente la telecomunicazione illimitata attraverso la scheda di comunicazione interna. TCP/IP

  8. C’è una colonna nelle sezioni “Filtri” per 3 mesi sulle note:

  9. Porta TCP
  10. Porte UDP
  11. Protocolli IP
  12. In ogni colonna, una persona deve selezionare una delle seguenti opzioni per l’età:

  13. consenti tutto Selezionare questa varietà se si desidera consentire virtualmente ai pacchetti di consentire il traffico UDP o TCP.
  14. Solo autorizzazione. Selezionare questa opzione se si desidera consentire solo un traffico TCP o UDP frugale, selezionare Aggiungi, quindi immettere la dimensione del protocollo o del mov appropriato nella finestra di dialogo Filtri, Pacchetto, Aggiungi. Non si blocca il traffico UDP o TCP selezionando “Consenti”, un indirizzo IP che utilizza la colonna “Protocolli” e aggiungendo i protocolli IP 6 e 17.
  15. Nota

    Non puoi scoraggiare un messaggio, qualsiasi, Icmp, anche associato o meno, seleziona “Consenti solo” nella colonna “Protocolli IP” ma non abilita il protocollo IP 5. Filtro TCP/IP

die può solo filtrare il traffico in arrivo. Ciò non influisce sul traffico estroverso e sulle porte TCP di risposta progettate per accettare le risposte alle chiamate in uscita. Usa l’instradamento delle politiche IPSec o filtri di piccole dimensioni simili per l’accesso remoto.Molto bene quando uno dei tuoi colleghi ha bisogno di un maggiore controllo sull’accesso alle chiamate telefoniche.

Link

configurazione del benessere tcp/ip in Windows Server 2008

Per ulteriori informazioni sulle parti della porta TCP e UDP, vedere Nome del servizio e Numero di registrazione della porta del protocollo Trasporto. p>

  • 5 minuti di lettura
  • Il filtro TCP/IP può filtrare solo la pagina Web in entrata e non può bloccare i messaggi ICMP (Internet Control Message Protocol) a seconda di alcune impostazioni compilate nella colonna “Consenti solo protocolli IP” o se questa opzione consente “Protocollo non Internet ” un. Usa IPSec o il pacchetto di filtraggio dei pacchetti se desideri un controllo maggiore dell’accesso al telefono.

    Non preoccuparti di computer lenti e perdita di dati! Abbiamo la soluzione per te.